Thursday, 1 November 2012

Gae Aulenti, genio del design italiano si spegne a 85 anni.

Gae Aulenti, famoso architetto italiano, è morta ieri sera a Milano nella sua abitazione a 85 anni. Era malata da tempo. Era famosa fra l'altro per il progetto del Musee d'Orsay di Parigi, ma anche per molte realizzazioni italiane: la metropolitana di piazza Dante e Museo a Napoli, l'ingresso dal piazzale Montelungo alla stazione di Santa Maria Novella di Firenze, l'allestimento del Museo Nazionale d'Arte moderna presso il Centre Georges Pompidou a Parigi, il Museo nazionale d'arte catalana a Barcellona, le ex-scuderie papali al Quirinale a Roma


 




Gae Aulenti era nata a Palazzolo della Stella (Udine) e si era laureata al Politecnico di Milano nel 1953. A Venezia è stata assistente di Giuseppe Samonà dal 1960 al 1962, e poi dal 1964 al '69 assistente di Ernesto Nathan Rogers al Politecnico. Ha anche collaborato con il regista Luca Ronconi insegnando, fra l'altro, progettazione teatrale a Prato negli anni Settanta. Molti i premi e i riconoscimenti che ha ottenuto fra cui la Legion d'Honneur della Repubblica francese, il premio speciale per la Cultura della Repubblica Italiana e il titolo di commandeur dans l'ordre des Artes et des Lettres. È stata presidente dell'Accademia di Belle arti di Brera. Divorziata, lascia una figlia.

Fonte: fanpage.it, Corriere.it

0 commenti:

Newsletter

ShareThis

----